Filetto di pesce persico

Panare con un uovo e pangrattato salati e aromatizzati a piacere. Friggere nel burro o nella margarina appena sciolti per non imbrunire il pangrattato. Il filetto si può panare anche con latte e farina. Nel primo caso, se la qualità di pesce è abbondante, si può aggiungere all'uovo un poco di latte.

Giuseppina Ortelli-Taroni, Il Ceresio e la sua gente, Lugano, 1989

Tags:

Sostieni il museo

Qualsiasi cifra è benvenuta, Grazie di cuore!



Musei etnografici

Membro dell'Associazione musei etnografici ticinesi (Amet)

Free Joomla! template by L.THEME