Tinca alla gelatina

Aprire a metà una bella tinca, cuocerla per circa 20 min. coprendola con l’acqua, un poco di aceto, una cipolla con qualche garofano, qualche fetta rotonda di limone, pepe e sale.

Levare la tinca dal recipiente, metterla nel piatto da servire, versandovi sopra il brodo rimasto dalla cottura, unire il limone e la cipolla, togliendovi i chiodi di garofani. Lasciarla diverse ore, finchè il brodo non diventi gelatina.

AAVV, Ricette di Cucina, Locarno, 1916

Tags:

Free Joomla! template by L.THEME