Anguilla in umido coi fagioli

Ricetta per 4 persone. Spellare un’anguilla di almeno 1 kg pulirla e tagliarla in pezzi di ca. 7 cm (trosöö). Mettere in padella pochissimo burro, aggiungere i pezzi d’anguilla, far rosolare lentamente fino a che la polpa non sia ben sgrassata. Togliere i pezzi rosolati e gettare via l’unto. Rimettere nel tegame l’anguilla di nuovo con poco condimento. Appena la carne frigge, spruzzare di vino bianco secco, salare, pepare, aggiungere salvia e rosmarino.

Quando il vino è evaporato, aggiungere l’acqua per la cottura; controllare che i “trosöö” non attacchino sul fondo. A parte, far bollire, in acqua salata, i fagioli di Spagna (a volontà) fino a metà cottura, scolarli e aggiungerli all’anguilla. Preparare un pesto di prezzemolo e aglio e aggiungerlo con la salsa di pomodoro diluita in un brodo. Lasciar cuocere lentamente fino alla cottura, badando che la salsa non risulti né troppo liquida né troppo asciutta. Normalmente si serve con la polenta.

Ricetta di Pierina Zappa, Castelrotto

Tags:

Free Joomla! template by L.THEME